top of page

COME MISURIAMO LA PRESSIONE NEI NOSTRI ANIMALI?

Nella routine quotidiana la pressione sanguigna nei nostri animali si misura con metodi non invasivi, in maniera similare a quelli usati in medicina umana.


Ancora più che nell'uomo, è fondamentale ridurre il più possibile l'ansia e l'eccitazione indotta dalla misurazione stessa e dal contesto in cui questa viene effettuata (evitando quindi di avere una ipertensione situazionale).


Proprio per questo, noi in CVC utilizziamo il cosiddetto “metodo oscillometrico ad alta definizione”, unico metodo non invasivo di riferimento ad oggi esistente dotato di diversi manicotti in grado di adattarsi a specie e taglie differenti.


Effettuiamo la misurazione della pressione sanguigna a livello delle zampe (preferibilmente le anteriori) o della coda.



Sono necessarie alcune accortezze per ottenere misurazioni affidabili:

  • effettuare le misurazioni in luogo tranquillo

  • dare tempo all'animale di abituarsi all'ambiente, al personale e al misuratore di pressione

  • escludere le prime misurazioni che sono quelle maggiormente influenzate dallo stress

  • effettuare più misurazioni (5-7) dalle quali estrapolare poi valori medi

  • utilizzare un manicotto consono alla taglia dell'animale

  • rendere una pratica di routine la misurazione della pressione per i nostri amici a 4 zampe


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page